Tubi e irrigatorial prezzo più basso

Erba, ortaggi o fiori? Qualunque pianta voglia far crescere fuori ha bisogno del corretto apporto di acqua. Affidati alla nostra selezione di tubi e irrigatori da giardino pratici e convenienti.

GIARDINO RIGOGLIOSO CON I NOSTRI TUBI E IRRIGATORI 

Il giardino richiede cure ma ripaga in benessere perché ti offre un'oasi di relax in città al ritmo che vuoi. Mantieni il tuo spazio verde rigoglioso con una tecnica di irrigazione corretta: calcola la quantità di acqua necessaria per le metrature a tua disposizione seguendo i nostri consigli e poi scegli il tubo ideale. Da noi lo trovi al miglior prezzo. 

Quanta acqua ci vuole per innaffiare il giardino? 

La quantità di acqua necessaria dipende da diversi fattori, tra cui le dimensioni del giardino, il tipo di piante presenti e la stagione. In generale, il fabbisogno idrico giornaliero del prato a erba è di 5 litri/m², ma potrebbe anche raddoppiare in caso di piante da frutto o siepi. Ecco qualche consiglio per regolarti. 

1. Momento della giornata 

Per irrigare il giardino in primavera, all'inizio dell'estate e in autunno preferisci la mattina presto. Così l’acqua potrà: 

  • lavare via la rugiada riducendo la condensa e quindi il rischio di far proliferare funghi e muschi; 
  • raggiungere le radici delle piante e nutrirle prima di evaporare a causa del sole; 
  • evitare di bruciare il verde. Con le temperature più alte, infatti, le gocce di acqua diventano vere e proprie lenti di ingrandimento in grado di concentrare i raggi del sole e danneggiare erba e foglie. 

Nelle giornate più afose, scegli il tramonto per irrigare il giardino. Eviterai il rischio che l’acqua evapori rapidamente senza penetrare nel terreno. 

2. Frequenza 

Le temperature primaverili e autunnali permettono di irrigare il giardino ogni 2 o 3 giorni. La frequenza va poi intensificata fino a una volta al giorno durante i mesi estivi. Ricorda sempre che, in caso di piante appena piantate, è bene aspettare un paio di giorni per innaffiare il terreno circostante così da consentire uno sviluppo corretto delle radici. 

3. Durata 

Senza fare calcoli, è difficile quantificare i 5 litri/m² necessari per una buona irrigazione. Ma ecco una durata indicativa per semplificare il lavoro in un giardino di dimensioni medie: 

  • 20 minuti ogni 2 o 3 giorni in primavera e in autunno; 
  • 45 minuti al giorno in estate. 

Come scegliere il tubo usare per irrigare il prato? 

I due parametri fondamentali per scegliere il tubo per irrigazione sono la lunghezza e il diametro. 

Per trovare la lunghezza corretta, calcola la distanza tra il rubinetto dell’acqua e l’angolo più remoto del tuo giardino aggiungendo un lasco di 2/3 metri per evitare inconvenienti. Per spazi all’aperto di metrature importanti, puoi anche unire diversi tubi affidandoti ai raccordi per irrigazione, come il kit FERM presente nel nostro assortimento.  

La scelta del diametro dipende dalla pressione del rubinetto, dalla quantità necessaria di acqua e dalla lunghezza del tubo stesso. Solitamente, è consigliabile un diametro da 12 o 14 mm (in pollici: 1/2"). Diametri superiori sono preferibili in caso di pressione bassa dell’acqua, lunghi percorsi del tubo o piante da frutto, che hanno un fabbisogno superiore rispetto al semplice prato a erba. 

Elastico è comodo: il tubo per irrigazione estensibile  

Il tubo da giardino estensibile è una soluzione ideale per irrigare giardini che hanno un solo rubinetto. Si tratta di un prodotto che può estendersi fino al triplo della sua lunghezza, riavvolgendosi facilmente senza annodarsi e occupando poco spazio. Una soluzione pratica che, da Action, è anche conveniente: il nostro tubo estensibile costa soli 14,95€. 

Mantieni l’ordine con un tubo da giardino con avvolgitore 

Hai bisogno di un tubo lungo diversi metri? Per prolungarne la durata e mantenere il giardino in ordine, scegli un tubo per irrigazione con avvolgitore. In questo modo puoi evitare di tirare fuori l'intero tubo per innaffiare solo una parte del giardino, oltre che conservarlo e usarlo senza che si attorcigli. 

E a questo punto, perché non creare un’area attrezzata con tutti gli utensili indispensabili per il giardino? Dai un’occhiata ai vani contenitori che offriamo nella sezione mobili da esterno. E se ti mancano cesoie, tagliasiepi o aspirafoglie, controlla i nostri attrezzi da giardinaggio in offerta.  

Se ti serve qualche consiglio su come tenere in ordine ogni angolo del giardino con un occhio sull’ambiente, leggi il nostro articolo “Pulizie di primavera ecosostenibili per il giardino”. 

Irrigazione pianta a pianta con annaffiatoi 

Da Action non trovi solo tubi per irrigazione. Abbiamo anche una selezione di annaffiatoi funzionali, ideali per regolare il flusso di acqua per la crescita ottimale di piante in vaso indoor e outdoor. Prima di scegliere l’annaffiatoio, considera sempre quale sarà il suo peso da pieno: un annaffiatoio di 2 litri può essere il miglior compromesso tra il peso da portare a mano e l’effettiva capienza. 

Piante d’appartamento? Scopri il nebulizzatore 

Offriamo nebulizzatori pratici e decorativi, anche con corpo in vetro e ugello dorato. Si tratta di utensili da giardinaggio perfetti che puoi anche tenere in vista sulla libreria. 

I nebulizzatori sono utili per mantenere l’umidità delle piante tropicali riducendo le perdite di acqua dalle loro foglie larghe tramite evaporazione. Baster à creare una nebbia leggera: non serve che le foglie grondino. Specie come i filodendri, le palme, la felce o anche la dracena, infatti, preferiscono habitat umidi e tendono a seccarsi con il sole diretto di certe giornate estive.